menu
Opera San Francesco per i Poveri
Opera San Francesco per i Poveri
Home / Comunicazione / News / Poliambulatorio di OSF: quali medicinali donare al Servizio distribuzione farmaci

Febbraio 2018

POLIAMBULATORIO DI OSF: QUALI MEDICINALI DONARE AL SERVIZIO DISTRIBUZIONE FARMACI

I nostri volontari al Poliambulatorio sono impegnati ogni giorno a smistare con cura e precisione tutti i farmaci che generosamente i benefattori di OSF portano al Centro Raccolta di Via Vallazze 113. Si tratta sia di privati cittadini che ci conoscono e arrivano con un sacchetto con medicinali che magari non assumono più, ma anche di grandi aziende farmaceutiche che sanno quale sia il nostro lavoro e il fabbisogno e decidono di sostenerci con delle donazioni in merce.

La richiesta è sempre in aumento perché sempre di più sono le persone, italiane e straniere, che non possono permettersi non solo le visite necessarie, ma anche i medicinali per curarsi.
Parliamo di pazienti che non hanno diritto al Servizio Sanitario Nazionale, ma anche di italiani che pur avendolo non riescono ad acquistare i farmaci che non rientrano in alcuna fascia ma vengono prescritti su quella che viene chiamata “ricetta bianca” (farmaci in fascia C non concessi dal SSN).

Molti sono i medicinali di cui abbiamo bisogno al Servizio distribuzione farmaci, ma possono essere individuate alcune categorie di cui più di altre abbiamo carenza e che quindi ci auguriamo qualche azienda farmaceutica o privato cittadino possa farci dono.
Antibiotici , Psicofarmaci, Antinfiammatori, Creme antinfiammatorie, Gastroprotettori, Colluttori, Dermatologici, Complessi vitaminici, Cerotti, Garze. Questa in linea di massima la TOP 10 dei farmaci di cui più ha necessità il nostro Servizio distribuzione al Poliambulatorio.
Capita spesso invece che ci sia un surplus di alcuni farmaci, mentre ci sia carenza di altri, per esempio ci arrivano grandi quantità di cardiologici che superano le nostre reali richieste. Lo stesso accade per gli strumenti riguardanti l’insulina: strisce, aghi, ecc, sono molto costose ma ne abbiamo in abbondanza.

Le regole base in generale per fare delle donazioni di farmaci utili a noi di OSF sono queste e vi preghiamo di tenerne conto nel caso voleste farci una generosa donazione:
-    non consegnare farmaci scaduti, non servono in alcun modo
-    le creme e le pomate debbono essere chiuse, i tubetti mai utilizzati
-    lo stesso per i colliri e gli sciroppi, chiusi ermeticamente
-    per l’insulina non si deve interrompere la catena del freddo, quindi va consegnata con il ghiaccio e il sacchettino apposito.

Grazie quindi a tutti i privati o le aziende farmaceutiche che vorranno aiutare OSF e il suo Poliambulatorio con una donazione di farmaci.
Il diritto alla salute è un diritto di tutti!

Condividi su: Condividi con Facebook Condividi con Twitter

 

Notizia presente
nella newsletter
Febbraio 2018